venerdì 18 febbraio 2011

Dolcetti al cocco

Ieri, nel tardo pomeriggio, quando, dopo una giornata di intenso lavoro, sono andata a prendere mia figlia dai nonni, avevo molta voglia di stare un po' con lei e, allo stesso tempo, di preparare un dolce, cosa che mi rilassa molto (e lo so, ognuno si rilassa come può...). Ho messo insieme le due esigenze e ne sono venuti fuori questi dolcetti, fatti con quello che avevo in casa (tra le mie voglie "rilassanti" non c'era di certo quella di andare a fare la spesa ...). Il contributo di figlia professionista è stato importantissimo: prima mi ha aiutata a versare gli ingredienti nella ciotola, poi ha messo tutti i pirottini sulla leccarda, infine ha assaggiato un dolcetto bianco e uno nero esprimendo il suo parere da esperta in materia dolciaria.
Eccovi dunque la ricetta, sufficiente per circa 50 dolcetti al cocco, di quelli che si ottengono con i pirottini piccoli piccoli. Come tutte le mie ricette, è molto semplice da realizzare.

Ingredienti
100 grammi di farina di cocco
100 grammi di farina 00
100 grammi di zucchero
75 grammi di burro fuso
2 cucchiaini di lievito per dolci
2 cucchiai di latte
2 cucchiai di cacao (io ho usato quello che mettiamo la mattina nel latte)

Procedimento.
Mettere tutti gli ingredienti (tranne il cacaco) in una ciotola capiente. Mescolare con lo sbattitore. Riempire per metà circa 20/25 piccoli pirottini (i dolcetti lievitano abbastanza, quindi non abbondare troppo, io, per esempio, ho messo un cucchaino di composto in ogni pirottino). Al composto rimanente aggiungere due cucchiai di cacao. Riempire il resto dei pirottini.

Infornare a 180 gradi per circa 7/8 minuti. Non esagerare con la cottura, altrimenti i dolcetti potrebbero risultare duri.



1 commento:

  1. Peccato ke non possiammo assaggiarli!!!

    RispondiElimina